Crea sito

Anche MedianavEvolution riceve la SuperMod

Dopo una lunga fase di preparazione e di test, ho il piacere di presentarvi la EvoSuperMod in collaborazione con [email protected] di msieurlolo.

La EvoSuperMod parte subito dalla versione 3 per allinearsi e integrare molti, ma non tutti, i pregi della SuperMod per MN1.

Questa versione è installabile SOLO sul 6.0.4, tutte le altre versioni non sono state testate e quindi non supportate.

Questa procedura invalida la garanzia e può portare alla perdita di file in parte necessari per il corretto funzionamento del navigatore, tuttavia come ogni cosa viene testata. 
Ne io, ne nessun altro si assume la responsabilità di eventuali errori dei file e/o errori causati dall’installazione della stessa.

00 Presentazione

Cosa Introduce:
Grazie ai programmi a nostra disposizione la EvoSuperMod ci permette di vedere video con risoluzione di 800*480 senza rallentamenti, possibilità di avviare app aggiuntive come una tastiera, il totalcomander per poter trovare file all’interno del navigatore, cosa più importante la possibilità di avviare mappe direttamente dalla USB, scegliere l’autore delle mappe (Here o TomTom) e all’occorrenza aggiornare le mappe nella memoria del navigatore.

La procedura in sintesi:

Passare alla versione 6.0.4, se necessario.

Eseguire il backup dei file importati

Sostituire il programma GPS con una versione, che ospiterà tutte le mappe e installare alcuni programmi nel Medianav Evolution.

 

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

I menu che vedete nelle foto, si sviluppano anche in verticale

01 Download

 

  1. 6.0.4
  2. MN2_Tool_bk_st.zip
  3. MN2_EVOSuperMod3_FavreMod.zip
  4. MN2_Tasto_ipt.zip

02 Backup

Per una maggiore sicurezza è necessario PRIMA di andare a installare troppa roba sul navigatore, andare a effettuare un backup.

Il backup non vi da la certezza matematica di risolvere ogni problema ma è un’ottima base da cui partire. Anche perchè un vero file di ripristino non esiste ma va creato (segue articolo)

Come prima fase DOPO aver installato la versione 6.0.4. Trovare il file di aggiornamento qui sopra.

  • Prendere il file “upgrade.lgu” contenuto nell’archivio “MN2_TOOL_BK_ST.zip” e inserirlo nella USB da ALMENO 4GB.
  • Fatto questo recarsi in auto con la USB e prima di avviare la macchina inserire la USB. Avviare quindi la macchina per una maggior sicurezza.
  • Comparirà a video la richiesta di aggiornamento, premiamo dunque su AGGIORNA
  • Terminata la fase di aggiornamento (che comprende un riavvio del nav) apriamo le mappe (tasto nav), li comparirà un tasto che prima non c’era, in basso a destra, nominato TOOL.
  • Premuto su TOOL si avvierà un programma contenente TTCMD e Taskmanager, premiamo su TTCMD.

A QUESTO PUNTO PRESTARE LA MASSIMA ATTENZIONE, È CONSIGLAITO L’USO DI UN PENNINO

I file che salveremo sono: AppMain.exe, DSI_CONFIG.BSD e l’intero StorageCard4.

Potete anche scegliere di fare un backup completo copiando le cartelle Storage Card (sistema), Storage Card2 (preferiti) e Storage Card4 (navigatore).

  • Sulla parte sinistra premere su MD poi su Backup, mentre sulla destra aprire Storage Card quindi premere su System.

mediascreen_20170113_113830-copia-3

  • Trovare e tenendo premuto su AppMain.exe lo trasciniamo da destra a sinistra, ATTENZIONE premere su COPIA.
  • Stessa operazione con DSI_CONFIG.BSD
  • Una volta finito nella parte destra premendo sulla Y in alto, si ritorna alla schermata precedente.

yy

  • Tenendo premuto su Storage Card4, questa volta, lo trasciniamo sempre da destra a sinistra, ATTENZIONE se richiesto premere su COPIA, l’operazione potrebbe essere lunga.

st4

Salvatevi la cartella Backup sul PC

Per rimuovere il tasto aggiuntivo dal navigatore premete da entrambe le parti su Y, in una della due parti andate su Storage Card4 > NNG> UX e cancellateil file “_skin_zbouton.ZIP”

03 Installazione EvoSuperMod

Molto semplicemente per installare la vera modifica prendiamo il file contenuto nell’archivio “MN2_EVOSuperMod3_FavreMod.zip” e come visto prima, mette il file upgrade sulla USB, recarsi in auto con la USB e prima di avviare la macchina inserire la USB. Avviare quindi la macchina per una maggior sicurezza, comparirà a video la richiesta di aggiornamento, premiamo dunque su AGGIORNA e attendiamo che sia terminata la fase che sarà molto più lunga di quella di prima.

Fatto questo nella home dovrebbe comparire un icona (video camera) se premiamo li sopra vi aprirà direttamente i video, all’uscita del lettore video invece troverete la schermata delle applicazioni, gli extra e i temi per le icone di questo menù.

tt

Oltre a questo metodo di avvio, il video player e di conseguenza anche il menu aggiuntivo, si possono avviare premendo in sequenza i tasti del volume in questo modo + pausa pausa + pausa

All’uscita dal menù aggiuntivo DOPO aver avviato il lettore video sarà necessario attendere 15″ per permettere che il navigatore GPS si riavvii

Se volete avere un accesso diretto al menù è possibile installare il quarto file nell’elenco “MN2_Tasto_ipt.zip” che se non già presente (dal passaggi del backup) visualizza un tasto aggiuntivo nella schermata della Mappe.

 

04 Le Mappe i POI e gli autovelox

Andando nella sezione EXTRA possiamo notare un tasto “Agg. Mappe”, scorrendo verso il basso compaiono anche altri tasti “Autore Mappe” e “Archivio Mappe”
Con il primo si possono aggiornare le mappe seguendo le istruzioni che seguono mentre con gli altri tasti si può definire l’autore delle mappe e la posizione delle mappe.

Vengono sostituite quelle originali, IO CONSIGLIO DI USARE LE MAPPE SULLA USB

Mappe sulla USB (da testare)

PER LE MAPPE HERE

  • Creare una cartella “MAP_HERE” sulla USB e inseriamo all’interno le mappe controllando che abbiano come
    estensione .fbl .
  • Creare una cartella “POI_HERE” sulla USB e inseriamo all’interno i poi controllando che abbiano estensione .poi .

PER LE MAPPE TOMTOM

  • Copiamo le mappe nella cartella “MAP_HERE” e rinominare la cartella in “MAP_TOMTOM” controllando sempre che abbiano come estensione .fbl .
  • Copiamo i POI nella cartella “POI_HERE” e rinominare la cartella in “POI_TOMTOM“ controllando che abbiano estensione .poi .

Inserite le cartelle nel navigatore andiamo in extra e tramite gli appositi tasti andiamo a selezionare l’autore delle mappe (HERE o TomTom) e la posizione (USB)

 

Mappe sulla Memoria

ATTENZIONE A NON SUPERARE 1GB complessivo

Creiamo 3 cartelle Map PoiSpeedcam
Inseriamo quindi:

  • Mappe che devono essere in formato .fbl nella cartella Map
  • POI in formato .poi nella cartella Poi
  • Autovelox in formato .txt nella cartella Speedcam (Per gli autovelox è possibile generare il file seguendo l’ultimo paragrafo a questo link → GUIDA)

Inseriamo le cartelle nella USB e la USB nel navigatore, premiamo dunque sull’app “Agg. Mappe” (che possiamo trovare in extra), attendiamo quindi il messaggio dove dice che la copia è stata completata.

Da test effettuati il sistema cancella tutte le mappe ogni volta che ne aggiungiamo una nuova quindi se vogliamo inserire 3 mappe (es. Germania, San Marino e Italia) nella cartella MAP inseriamo tutte e 3 le mappe.
L’operazione è abbastanza lunga, esempio ho impiagato 5′ per mettere la mappa italia.

Consigli

  • Si consiglia di mettere anche la BaseMap.fbl che contiene i confini tra i vari stati, la potete scaricare da qui→ MAPPA
  • Inserire una cartella (map, poi, ecc..) per volta
  • Mettere SOLO le mappe necessarie

 

05 I video

La risoluzione consigliata è 800*480 formato AVI XviD, potete trovare anche una guida qui → http://favremod.altervista.org/convertire-video-medianav/

06 Scelta dell’avvio dei video

Installando questa versione le modalità di avvio saranno quindi 2 (volume e icona), possiamo però decidere di voler mantenere una o l’altra, entrambe o disattivarle proprio.

Per farlo, grazie alla versione 2.3, basterà inserire nella USB un cartella TOOL scelta in questo → archivio

cattura

Una volta inserita SOLO la cartella tool nella USB, basterà accendere la macchina con la USB inserita e attendere che il sistema mostri 2 messaggio, il secondo conferma la riuscita del processo.

Finito il processo è possibile rimuovere la cartella TOOL dalla USB.

Esempio:

Voglio avviare i video (con la EvoSuperMod) SOLO con l’icona a video:

  • Prendo la cartella “TOOL” contenuta nella cartella “Avvio video SOLO con icona” e la inserisco nella USB.
  • Inserisco la USB nel navigatore e accendo il motore
  • Attendo che sia finito il processo, il processo è finito quando viene mostrato il secondo messaggio con titolo “FINE TOOL”
  • Rimuovo tool dalla USB

 


Altri aspetti e funzionalità verranno discussi sul gruppo Facebook Renault Clio IV – Supporto Multimediale

Se hai trovato il mio lavoro utile offrimi una birra 

[MN2] Mediaupdate & EvoSuperMod

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: